Gola di Sarakina

La Gola di Sarakina si trova vicino a Myrtos ed è raggiungibile in pochi minuti di auto. Dalla strada principale ad un certo punto, all’altezza di un piccolo cartello posizionato poco dopo l’incrocio e fatto in maniera artigianale che indica la gola, svoltare a destra; dopo alcuni tornanti tenere la sinistra fino ad un incrocio con un’altra strada; svoltare a sinistra e poi subito a destra e proseguire fino al parcheggio da dove inizia il percorso.

Sarakina Gorge si trova a 20 chilometri da Ierapetra.

La lunghezza della gola è di 1,5 km, il tempo della sua traversata è di circa un ora.

La sua larghezza è fra i 3 e i 10 metri, mentre la sua altezza è di 150 metri.

Il percorso per attraversare la gola non è impegnativo, tuttavia ci sono dei piccoli tratti dove occorre arrampicarsi ed attraversare il corso d’acqua, quindi ci si bagna.

L’escursione è davvero emozionante, ci sono corde a cui tenersi per i passaggi più impegnativi e scavi nella roccia fatti dall’uomo permettono di salire più agevolmente.

Nella gola di Sarakina ci sono acque correnti tutto l’anno, il cui livello sale in inverno, periodo nel quale non può essere attraversata.

La legenda sulla gola di Sarakina narra che il gigante Sarantapihos, il figlio del dio Diaz, che attraversava le montagne, si sporse per bere l’acqua del fiume. Con la sua lunga barba, tagliò la montagna in due, dopo di che si formò una gola. Questa gola ha acquisito il nome in onore del suo creatore Sarakin.

Rendi sostenibile questo progetto di condivisione dell’isola di Creta e dello stile di vita Sigà-Sigà, acquista uno dei nostri itinerari ed oltre a pianificarti la vacanza perfetta in poco tempo, risparmi denaro, scopri come con questo link

Dove si trova la gola di Sarakina:

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

39 + = 42