Monastero di Toplou

Il monastero di Toplou si trova nella provincia di Sitia a 83,5 km a est di Agios Nikolaos. Dedicato alla nascita della Vergine Maria e San Giovanni il teologo, è uno dei conventi più ricchi dell’isola.

Fu costruito nel 15° secolo, probabilmente sulle rovine di un precedente convento, e venne saccheggiato nel 1530 dai cavalieri di Malta e distrutto da un forte terremoto nel 1612.

Fu ristrutturato ancora una volta prima dell’occupazione turca del 1646.
La parte esterna è dominata da un alto campanile in stile italiano (1558) e dalle mura alte 10 metri che lo circondano.

Sulla parete della chiesa si può vedere un’iscrizione di importanza storica che si riferisce al trattato di pace tra la città e Itanos Ierapitnos (2° secolo AC).

All’interno della chiesa, tra le tante bellissime icone e gli affreschi (14° secolo), si può ammirare il famoso quadro “Tu sei grande, o Signore”, realizzato nel 1770 dal pittore Ioannis Kornaros ed un’icona della Madonna, che – secondo la leggenda – fu trovata in una grotta vicina.


Il monastero ospita un importante evento festivo nella giornata del 26 settembre, cui accorrono moltissimi pellegrini provenienti da tutta Creta.

Spiagge:

  • kouremenos beach
  • Vai Beach
  • Psili Ammos Beach (adiacente a Vai)
  • Erimoupolis beach
  • Tenda beach
  • Itanos beac
  • Beach Tendopoula

Di fronte al monastero è possibile andare a fare una degustazione gratuita alla più famosa azienda vitivinicola di Creta che produce un ottimo vino ed un fantastico raki barricato e che fanno anche spedizioni all’estero.

Rendi sostenibile questo progetto di condivisione dell’isola di Creta e dello stile di vita Sigà-Sigà, acquista uno dei nostri itinerari ed oltre a pianificarti la vacanza perfetta in poco tempo, risparmi denaro, scopri come con questo link

Dove si trova il Monastero di Toplou:

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

49 − 41 =